Ivalis – Italy

Specificità dell’inventario per la profumeria:

Secondo Michela Facchinetti Key Account Manager, « Realizzare un inventario di qualità in questo settore dipende dalla scelta degli operatori, da un dimensionamento preciso delle squadre, soprattutto in termini di inquadramento, e dall’esperienza effettiva del Responsabile d’inventario. È impossibile prevedere di affidare un inventario di dimensioni considerevoli a un Responsabile d’inventario inesperto ».

La preparazione del negozio costituisce un elemento essenziale per la riuscita dell’inventario. Questo è uno dei motivi per cui il Responsabile d’inventario insisterà per validare nel dettaglio la marcatura con il Responsabile del negozio. Questa attività consente di garantire, ad esempio, che nessun cassetto venga « dimenticato ».


L’approccio di Ivalis: 

  • Esperienza solida nel settore della profumeria
  • Strumenti semplici ed efficaci, in grado di leggere codici a barre di piccole dimensioni
  • Un’esperienza in seno a reti di tutte le dimensioni: dal punto vendita indipendente alla rete nazionale.
  • Prossimità geografica, capacità di selezionare e mobilizzare operatori esperti su uno stesso bacino di impiego.
  • Qualità dell’inquadramento: i responsabili d’inventario sono tutti collaboratori Ivalis esperti.
  • Qualità dei controlli.

Barometro qualità HQI: 

Media 9,28
Criteri Voto /10
Preparazione dell’inventario a cura di Ivalis 9,50
Controlli di Ivalis 9,17
Affidabilità dei dati trasmessi 9,38
Considerazione delle specificità 9,17
Qualità degli operatori 9,17

(*) Barometro della qualità HQI, attuato in circa 80 negozi clienti di Ivalis Francia